Proroga per il Bonus Mobili sino al 2024

La nuova Legge di Bilancio prevede la proroga ed alcune modifiche

Proroga per il bonus mobili ed elettrodomestici fino al 2024 con la nuova legge di bilancio. Questa è la buona notizia. La Cattiva è che il tetto di spesa è stato abbassato da 16mila euro del 2021 a 5mila euro del 2022 e sino al 2024. 

La proroga del bonus mobili

Nel testo della bozza della legge di bilancio si legge: 

"Qualora gli interventi di recupero del patrimonio edilizio siano effettuati nell’anno precedente a quello dell’acquisto, ovvero siano iniziati nell’anno precedente a quello dell’acquisto e proseguiti in detto anno, il limite di 5.000 euro è considerato al netto delle spese sostenute nell’anno precedente per le quali si è fruito della detrazione.

Ai fini dell’utilizzo della detrazione dall’imposta, le spese di cui al presente comma sono computate indipendentemente dall’importo delle spese sostenute per i lavori di ristrutturazione che fruiscono delle detrazioni di cui al comma 1.

Come funziona il bonus mobili

Ricordiamo che c’è sempre il vincolo della ristrutturazione dell’immobile oggetto dei nuovi arredi-elettrodomestici. L’acquisto deve seguire i lavori di ristrutturazione, cioè subordinato e legato a questi interventi. 

Il bonus mobili è la detrazione del 50% delle spese  sostenute per l'acquisto di mobili ed elettrodomestici. Proprio su questi ultimi ci sono le maggiori novità, perchè  viene prevista una diversa classificazione delle classi energetiche degli elettrodomestici acquistati che devono essere in linea con le nuove etichette dell'Unione Europea, cioè a dire:

  • Forni di classe non inferiore alla A
  • lavatrici, asciugatrici e lavastoviglie di classe non inferiore alla E
  • frigoriferi, congelatori ed altre apparecchiature dotate di etichetta energetica di classe non inferiore alla F.

Sul fronte mobili su misura, invece, non esiste nessuna limitazione se non quella legata al limite di 5000 euro indicato nella nuova legge di bilancio. 

Vi aspettiamo per definire con voi quella parte di "su misura" che vi farà davvero vivere la differenza nella vostra abitazione.

 

[fonte: idealista]

Condividi

Carrello